ATTESTATI

IN EVIDENZA

ACQUISTA IL CORSO CLICCANDO QUI

PRIVACY IN CORSIA: IL RUOLO DEGLI INFERMIERI NELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

CRS-1181

RESPONSABILE SCIENTIFICO:

Dr. Aviano Rossi – Consulente e Docente di Management Sanitario e Coordinatore del Comitato Scientifico di Labor Medical

DOCENTI:

Avv. Giovanni Galimberti - Avvocato con pluriennale esperienza in Diritto del lavoro. Esperto in materia di Privacy e Data Protection
Avv. Alessio Imperia - Avvocato con pluriennale esperienza in diritto civile e del lavoro. Ha maturato una buona esperienza in materia di Data Protection e applicazione del GDPR.
D.ssa Roberta De Giusti - Dottoressa in Servizi Giuridici per giuristi d’impresa. Formatrice ed esperta in materia di Privacy. Data Protection Officer (DPO). Data Protection Consultant CH.

DOCENTE E TUTOR: 
Avv. Elisa Marini - Avvocato. Formatrice, esperta nella consulenza in materia di Privacy e contrattualistica.
TUTOR: 
Dr. Aviano Rossi – Consulente e Docente di Management Sanitario e Coordinatore del Comitato Scientifico di Labor Medical

DIDATTICA:

FAD ASINCRONA

DURATA:

3

PARTNER:

Labor Project Srl

Quota di iscrizione: 15.00 € + 22% IVA

PRESENTAZIONE DEL CORSO

La tutela del dato del paziente o ospite, con le normative Europee quali il GDPR (Regolamento Europeo sulla Privacy) e il Codice Privacy, è diventato un punto importante nel rapporto tra struttura sanitaria, professionista, ospite/paziente e famiglie. Portare nella pratica quotidiana tutta una serie di norme tecniche, spesso di difficile comprensione è da sempre un problema con cui gli infermieri si devono confrontare. Questo progetto, strutturato appositamente come videointervista, ha lo scopo di voler fornire risposte esaustive e complete in merito a quelli che sono i principali dubbi legati alle casistiche reali che gli infermieri si trovano ad affrontare quotidianamente, in “corsia” appunto. Cercheremo di capire quali siano davvero i limiti posti in essere dalla Normativa e fino a che punto siano da considerarsi dei limiti. Le domande che verranno sottoposte agli intervistati (esperti in materia di Privacy, consulenti o DPO di strutture sanitarie e di Ordini Professionali come gli OPI, Privacy Professional che operano in una delle primarie società di Legal Tech e Consulenza Privacy a livello nazionale nonchè membri dell’Associazione Nazionale dei Data Protection Officer ASSO DPO) sono state raccolte da operatori e da professionisti infermieri che operano in prima linea nelle strutture sanitarie, sia ospedaliere che Residenze Sanitarie Assistenziale.

DESTINATARI

Il corso è rivolto ad infermieri, al personale ausiliario e altre figure non accreditate ECM

OBIETTIVI SPECIFICI:

L’obiettivo del corso, grazie all’intervento di massimi esperti in materia di privacy, è dare risposte concrete e indicazioni su come affrontare situazioni reali, aiutando gli operatori a muoversi meglio sul campo in tema privacy.

Lezione Video della durata di 1 h e 28’

VIDEO INTERVISTA AGLI ESPERTI

Materiale didattico da scaricare (tempo di studio pari ad 1 h e 40’)

Dispensa integrativa: “Spunti pratici per la gestione della privacy in ambito sanitario”

  • I DATI SANITARI NEL GDPR
  • IL LEGAME TRA SALUTE, PRIVACY E DIGITALE
  • CONSENSO SÌ, CONSENSO NO
  • RICHIESTA DI INFORMAZIONI SANITARIE DA SOGGETTI TERZI: IL PERSONALE PUÒ FORNIRLE?
  • SOGGETTI DEL TRATTAMENTO |OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ

Dispensa integrativa: “Estratto delle risposte fornite dagli esperti durante le interviste contenute nella parte video”

Compilazione test di apprendimento

Compilazione questionario di gradimento