ATTESTATI

IN EVIDENZA

ISCRIZIONE RISERVATA AD OPI BRESCIA → CLICCA QUI

GUARDA IL TRAILER

PRIVACY IN CORSIA: IL RUOLO DEGLI INFERMIERI NELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

CRS-1161

RESPONSABILE SCIENTIFICO:

Dr. Aviano Rossi – Consulente e Docente di Management Sanitario e Coordinatore del Comitato Scientifico di Labor Medical

DOCENTI:

Avv. Giovanni Galimberti - Avvocato con pluriennale esperienza in Diritto del lavoro. Esperto in materia di Privacy e Data Protection
Avv. Alessio Imperia - Avvocato con pluriennale esperienza in diritto civile e del lavoro. Ha maturato una buona esperienza in materia di Data Protection e applicazione del GDPR.
D.ssa Roberta De Giusti - Dottoressa in Servizi Giuridici per giuristi d’impresa. Formatrice ed esperta in materia di Privacy. Data Protection Officer (DPO). Data Protection Consultant CH.

DOCENTE E TUTOR: 
Avv. Elisa Marini - Avvocato. Formatrice, esperta nella consulenza in materia di Privacy e contrattualistica.
TUTOR: 
Dr. Aviano Rossi 

CALENDARIO:

ACCREDITATO ECM dal 18/05/2021 al 17/05/2022

DIDATTICA:

FAD ASINCRONA

DURATA:

3

CREDITI ECM:

4.5

PARTNER:

Labor Project Srl

Quota di iscrizione: 15.00 €

Desidera i crediti ECM?

Totale: 15.00 €

Membership

PRESENTAZIONE DEL CORSO

La tutela del dato del paziente o ospite, con le normative Europee quali il GDPR (Regolamento Europeo sulla Privacy) e il Codice Privacy, è diventato un punto importante nel rapporto tra struttura sanitaria, professionista, ospite/paziente e famiglie. Portare nella pratica quotidiana tutta una serie di norme tecniche, spesso di difficile comprensione è da sempre un problema con cui gli infermieri si devono confrontare. Questo progetto, strutturato appositamente come videointervista, ha lo scopo di voler fornire risposte esaustive e complete in merito a quelli che sono i principali dubbi legati alle casistiche reali che gli infermieri si trovano ad affrontare quotidianamente, in “corsia” appunto. Cercheremo di capire quali siano davvero i limiti posti in essere dalla Normativa e fino a che punto siano da considerarsi dei limiti. Le domande che verranno sottoposte agli intervistati (esperti in materia di Privacy, consulenti o DPO di strutture sanitarie e di Ordini Professionali come gli OPI, Privacy Professional che operano in una delle primarie società di Legal Tech e Consulenza Privacy a livello nazionale nonchè membri dell’Associazione Nazionale dei Data Protection Officer ASSO DPO) sono state raccolte da operatori e da professionisti infermieri che operano in prima linea nelle strutture sanitarie, sia ospedaliere che Residenze Sanitarie Assistenziale.

DESTINATARI

Infermiere, Infermiere Pediatrico

OBIETTIVI SPECIFICI:

L’obiettivo del corso, grazie all’intervento di massimi esperti in materia di privacy, è dare risposte concrete e indicazioni su come affrontare situazioni reali, aiutando gli operatori a muoversi meglio sul campo in tema privacy.

OBIETTIVO ECM DI RIFERIMENTO:

Ob 7. – La comunicazione efficace interna, esterna, con paziente. La privacy ed il consenso informato

Lezione Video della durata di 1 h e 28’

VIDEO INTERVISTA AGLI ESPERTI

Materiale didattico da scaricare (tempo di studio pari ad 1 h e 40’)

Dispensa integrativa: “Spunti pratici per la gestione della privacy in ambito sanitario”

  • I DATI SANITARI NEL GDPR
  • IL LEGAME TRA SALUTE, PRIVACY E DIGITALE
  • CONSENSO SÌ, CONSENSO NO
  • RICHIESTA DI INFORMAZIONI SANITARIE DA SOGGETTI TERZI: IL PERSONALE PUÒ FORNIRLE?
  • SOGGETTI DEL TRATTAMENTO |OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ

Dispensa integrativa: “Estratto delle risposte fornite dagli esperti durante le interviste contenute nella parte video”

Compilazione test di apprendimento

Compilazione questionario di gradimento

Si ricorda che, per il rilascio dei crediti ECM, il corso deve essere fruito al 100% entro i termini di accreditamento dell’evento, ivi compreso il superamento del test di apprendimento con almeno il 75% di risposte esatte.