PREVENIRE AGGRESSIVITA' E ATTI DI VIOLENZA A DANNO DEGLI OPERATORI SANITARI

CRS-1255

DOCENTE E RESPONSABILE SCIENTIFICO:

Antonella Remotti | Psicoterapeuta e docente Aneb - Istituto di Psicoterapia

CALENDARIO:

Il corso è accreditato ECM dal 22/11/2021 fino al 21/11/2022

DIDATTICA:

FAD ASINCRONA

DURATA:

5

CREDITI ECM:

8.1

Quota di iscrizione: 50.00 €

Desidera i crediti ECM?

Totale: 50.00 €

Membership

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Nel corso dell’attività lavorativa gli operatori sanitari che operano in ambito sanitario e socio-assistenziale sono esposti a numerosi fattori che possono essere dannosi sia per la loro salute sia per la loro sicurezza. Tra questi assume particolare rilevanza il rischio di affrontare un’esperienza di violenza che può consistere in aggressione, fisica e o verbale. In termini di prevenzione diventa fondamentale questo percorso formativo al fine non solo di riconoscere precocemente lo svilupparsi di eventi di questa natura ma soprattutto al fine di contenere le eventuali conseguenze emotive negative sull’operatore.

DESTINATARI

Il corso è accreditato per tutte le professioni sanitarie

OBIETTIVO ECM DI RIFERIMENTO:

Ob. 6 – Sicurezza del paziente, risk management e responsabilità professionale

OBIETTIVI DEL CORSO:

  • Acquisizione di competenze da parte degli operatori nel valutare e gestire tali eventi quando accadono” in riferimento alla Raccomandazione Ministeriale n. 8 del 2007.
  • Fornire informazioni ed elementi conoscitivi rispetto alla configurazione di eventi rischiosi dal punto di vista delle competenze soggettive che ogni operatore può ricondurre in uno stato di auto preservazione consapevolezza reattiva al cospetto di potenziali aggressioni.
  • Acquisizione di competenze da parte degli operatori nel valutare e gestire gli eventi quando si verificano.

PRIMA PARTE:

Lezione Video (3 h e 10 minuti) su

L’implementazione di misure che consentono l’eliminazione o riduzione delle condizioni di rischio presenti e l’acquisizione di competenze da parte degli operatori sanitari nel valutare e gestire gli eventi di violenza.

SECONDA PARTE:

Lezione testuale (2 ore di studio)

“STRATEGIE PER LA PREVENZIONE, GESTIONE E RIDUZIONE DEGLI ATTI DI VIOLENZA A DANNO DEGLI OPERATORI SANITARI”

Compilazione test di apprendimento

Compilazione questionario di gradimento

 Si ricorda che, per il rilascio dei crediti ECM, il corso deve essere fruito al 100% entro i termini di accreditamento dell’evento, ivi compreso il superamento del test di apprendimento con almeno il 75% di risposte esatte.