ATTESTATI

IN EVIDENZA

GESTIONE DEL PAZIENTE UROSTOMIZZATO

CRS-1190

DOCENTE E RESPONSABILE SCIENTIFICO:

Ai Ling Loredana RomanòUrologo per l’Ambulatorio di Stomaterapia e Riabilitazione del pavimento pelvico c/o l’ASST Fatebenefratelli – Sacco di Milano
MODERATORE:
Andrea Gregori Direttore dell’UOC di Urologia ASST Fatebenefratelli – Sacco di Milano
DOCENTI:
Lorenza Manganini Infermiere Stomaterapista Coordinatore - Ambulatorio di Stomaterapia e Riabilitazione del pavimento pelvico - ASST Fatebenefratelli – Sacco di Milano
Erica Ducciinfermiere Stomaterapista - Ambulatorio di Stomaterapia e Riabilitazione del pavimento pelvico - ASST Fatebenefratelli – Sacco di Milano                     
                                                                                                                                              

CALENDARIO:

ACCREDITATO ECM dal 28/07/2021 al 27/07/2022

DIDATTICA:

FAD ASINCRONA

DURATA:

3

CREDITI ECM:

4.5

Quota di iscrizione: 48.00 €

Desidera i crediti ECM?

Totale: 48.00 €

Membership

PRESENTAZIONE DEL CORSO

In Italia numerosissime persone sono portatrici di urostomia, in seguito ad una patologia oncologica o ad un incidente. In genere la creazione di uno stoma è salvavita, ma la corretta gestione è fondamentale per migliorare la qualità della vita sia dal punto di vista personale che socio-relazionale. Si tratta di una disabilità non evidente, ma che può essere gravemente limitante. Offrire una formazione di base al personale sanitario garantisce un aumento della competenza in tutti gli ambiti ospedalieri, di comunità e sul territorio. E’ importate incoraggiare e consentire alla persona di gestire la propria urostomia in modo indipendente quando possibile e fornire supporto, consulenza e aiuto quando si verificano complicanze.Pertanto l’obiettivo del corso è quello di fornire una conoscenza e preparazione di base per lo stomacare, per l’educazione alla persona e al caregiver, per la scelta e la gestione dei presidi, nonché la prevenzione e il riconoscimento delle principali complicanze precoci e tardive. In Italia numerosissime persone sono portatrici di urostomia, in seguito ad una patologia oncologica o ad un incidente. In genere la creazione di uno stoma è salvavita, ma la corretta gestione è fondamentale per migliorare la qualità della vita sia dal punto di vista personale che socio-relazionale. Si tratta di una disabilità non evidente, ma che può essere gravemente limitante. Offrire una formazione di base al personale sanitario garantisce un aumento della competenza in tutti gli ambiti ospedalieri, di comunità e sul territorio. E’ importate incoraggiare e consentire alla persona di gestire la propria urostomia in modo indipendente quando possibile e fornire supporto, consulenza e aiuto quando si verificano complicanze. Pertanto l’obiettivo del corso è quello di fornire una conoscenza e preparazione di base per lo stomacare, per l’educazione alla persona e al caregiver, per la scelta e la gestione dei presidi, nonché la prevenzione e il riconoscimento delle principali complicanze precoci e tardive.  

DESTINATARI

Medico Chirurgo (per tutte le discipline), Infermiere, Infermiere Pediatrico e Psicologo.

OBIETTIVO ECM DI RIFERIMENTO:

Ob. 18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Durata Video: 2 h 36’

Introduzione a cura del Dr. Andrea Gregori, Direttore dell’UOC di Urologia ASST Fatebenefratelli – Sacco

  • Le urostomie – Dott.ssa Ai Ling Loredana Romanò
  • La presa in carico pre-operatoria: il counselling e lo stoma siting - Lorenza Manganini
  • Stomacare nell’immediato post operatorio ed educazione sanitaria alla gestione delle nefrostomie e urostomie - Erica Ducci
  • Cenni sulla classificazione delle complicanze - Lorenza Manganini
  • Gestione post operatoria: follow up, scelta del presidio, prescrizioni e forniture - Erica Ducci
  • Dibattito e risposte alle domande guidato dalla Dott.ssa Ai Ling Loredana Romanò

Materiale didattico integrativo

Compilazione test di apprendimento

Compilazione questionario di gradimento

 

 Si ricorda che, per il rilascio dei crediti ECM, il corso deve essere fruito al 100% entro i termini di accreditamento dell’evento, ivi compreso il superamento del test di apprendimento con almeno il 75% di risposte esatte.