ATTESTATI

IN EVIDENZA

Corso valido per l’aggiornamento obbligatorio ai sensi del D.lgs 81/08 e s.m.i..

PER LE STRUTTURE: possibilità di acquistare il corso a PACCHETTI CON QUOTE AGEVOLATE

Contattando la nostra segreteria via mail all’indirizzo segreteria@labormedical.it

Oppure telefonicamente al nr. 031 713348

LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN AMBITO SOCIOSANITARIO PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO INFETTIVO

CRS-1140

DOCENTE E RESPONSABILE SCIENTIFICO:

Simona Cimetti - Infermiera Coordinatrice esperta in Rischio Infettivo Ufficio Epidemiologico - ASST Lariana di Como (CO).

CALENDARIO:

Il corso è attivo fino al 31/12/2021

DIDATTICA:

FAD ASINCRONA

RILEVAZIONE PRESENZE:

Mediante tracciatura informatica.

Per edizioni a gruppi con un'unica utenza collegata, oltre alla tracciatura informatica della presenza legata all'utenza utilizzata dal referente, è obbligatoria la firma sul registro presenze predisposto da Labor Medical secondo il calendario concordato con la struttura sanitaria destinataria dell'evento.

DURATA:

3

NOTE:

Il corso è anche acquistabile a pacchetti con quote agevolate per le strutture socio sanitarie

Quota di iscrizione: 50.00 € + 22% IVA

Membership

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il percorso formativo ha come obiettivo principale quello di far conoscere la normativa vigente, aggiornata anche a seguito dell’epidemia da Covid, in materia di Rifiuti Sanitari. In particolare, come smaltire quelli a rischio infettivo e quelli non a rischio infettivo e quelli che richiedono modalità particolari di smaltimento. Infine i rifiuti sanitari assimilabili agli urbani.

Verrà approfondito come occorre gestire, imballare e stoccare i rifiuti. Per ultimo come gestire i trasporti dalle Strutture sanitarie alle discariche.

Quali DPI utilizzare durante tutte le fasi di predisposizione e manipolazione dei rifiuti sanitari. 

Verrà fornita quindi una panoramica a 360 gradi per tutelare i produttori e gli addetti alla manipolazione.

 

DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutto il personale che opera all’interno di strutture sanitarie e sociosanitarie

Non sono previsti crediti ECM.